Ti trovi in: Home - Dogane - L'operatore economico - Aree tematiche - Sportello Unico Doganale - Ultime dallo Sportello - Dichiarazioni di importazione - Messaggio IM - Nuove regole di compilazione e correlati controlli on-line per favorire la compliance

Dichiarazioni di importazione - Messaggio IM - Nuove regole di compilazione e correlati controlli on-line per favorire la compliance

Pubblicato il 01/02/2018

Per agevolare gli operatori economici nella compilazione della dichiarazione doganale di importazione, evitando errori che potrebbero comportare eventuali sanzioni, sono stati introdotti, a far data dal 13 febbraio 2018, nuovi controlli automatizzati riguardanti:
1. l’indicazione del documento di vigilanza rilasciato dal Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) per l’importazione di determinati prodotti siderurgici (Regolamento di Esecuzione UE n. 2016/670);
2. l’indicazione dell’origine unionale di merci importate da paesi terzi;
3. l’indicazione della quantità di merce relativa al nulla osta sanitario e/o al certificato veterinario rilasciato dal Ministero della Salute.
Inoltre, al fine di sviluppare ulteriormente l’analisi automatizzata del rischio e conseguentemente ridurre l’incidenza dei controlli all’atto dello sdoganamento, d’intesa con la Direzione centrale antifrode e controlli:
4. è resa obbligatoria la compilazione del campo 2 (Speditore/Esportatore) e dei relativi sottocampi del tracciato del msg. IM

Maggiori dettagli nella prot. n. 7949/RU del 22 gennaio 2018