Ti trovi in: Home - L'Agenzia - Dogane comunica - Primo piano - Hard Brexit: dal 1° aprile 2019 la Gran Bretagna come la Cina? Intervista di Giovanni Kessler a Italia Oggi

Hard Brexit: dal 1° aprile 2019 la Gran Bretagna come la Cina? Intervista di Giovanni Kessler a Italia Oggi

Un aumento di dichiarazioni doganali del 20% in import e del 15% in export. Sono le prime stime dell’analisi fatta da ADM nell'ipotesi di una Hard Brexit, ovvero dell’uscita della Gran Bretagna dalla UE (e dall'Unione doganale) senza un accordo transitorio. Ne ha parlato il direttore Kessler nell’intervista rilasciata a Cristina Bartelli e pubblicata il 24 luglio sul quotidiano ItaliaOggi.

La conversazione ha fornito lo spunto per entrare nei temi più dibattuti che riguardano sia la vita interna dell’Agenzia sia il suo ruolo nel contesto attuale: riorganizzazione, posizioni organizzative, concorso per dirigenti, giochi, decreto dignità, guerra dei dazi.

Lo scenario più allarmante resta comunque quello dell’Hard Brexit. Kessler non ha nascosto una certa preoccupazione, condivisa con i suoi omologhi in Europa, per l’impatto che subirebbero i traffici commerciali.

Ed è per questo che è necessario approntare misure straordinarie per il passaggio.