Ti trovi in: Home - Dogane - L'operatore economico - Accise - Dichiarazioni annuali per l'energia elettrica e per il gas naturale - Dichiarazione consumo energia elettrica e gas naturale 2018 - Software per la dichiarazione di consumo per l’energia elettrica anno 2018

Software per la dichiarazione di consumo per l’energia elettrica anno 2018

 

Procedura informatica per i contribuenti per l'acquisizione dei dati relativi alla dichiarazione di consumo di ENERGIA ELETTRICA, Modello AD-1, per l'anno d’imposta 2018

Per installare il Pacchetto Software Energia Elettrica 12.0 (aggiornato il 08/02/2019) in ambiente Windows, è necessario svolgere le attività preliminari descritte nel Manuale utente Energia Elettrica 12.0 paragrafo 2 (installazione della JVM) e successivamente eseguire il file: EnergiaElettrica 12.0.exe per installare il Software sulla macchina.

Dopo l’installazione del Pacchetto, è possibile lanciare l’applicazione in due diverse modalità:

  • effettuare un doppio click sul collegamento Energia Elettrica 12.0 presente sul Desktop (creato nel processo di installazione)
  • lanciare il file eseguibile EnergiaElettrica 12.0.exe dal percorso scelto nel processo di installazione: C:\Agenzia delle Dogane\EnergiaElettrica 12.0 (qualora non sia stata effettuata una scelta diversa da quella predefinita dal programma di installazione).

Per gli operatori che utilizzano il sistema operativo MAC è disponibile il file EnergiaElettrica 12.0.zip (aggiornato il 08/02/2019); dopo aver effettuato il download, decomprimere il file ed aprire il file EnergiaElettrica_12.0.app completando l’installazione come descritte nel Manuale utente Energia Elettrica 12.0.pdf.

Una volta creato il file contenente i dati della dichiarazione, e comunque prima dell’invio al Servizio Telematico Doganale, sarà necessario eseguire le seguenti operazioni:

  • modificare il suddetto file attraverso la funzione di “Interchange” presente nel pacchetto, che aggiunge il record di testata secondo il tracciato previsto dall’Appendice al Manuale utente E.D.I;
  • sottoporre il file di “Interchange” alla procedura di Firma e verifica.