Tris Vincente

Tris Vincente Fronte

Tris Vincente Retro

COSTO DEL BIGLIETTO: 5 EURO

COME SI GIOCA:

Il biglietto presenta due modalità di gioco.

Si devono scoprire i “NUMERI VINCENTI” celati dall'immagine di cinque monete recanti il simbolo “€” ed i numeri celati dall’immagine delle stelle di colore blu presenti in ognuna delle sei giocate indicate, rispettivamente, dalla scritta “GIOCATA 1”, “GIOCATA 2”, “GIOCATA 3”, “GIOCATA 4”, “GIOCATA 5” e “GIOCATA 6”.
Per ogni giocata, se uno dei “NUMERI VINCENTI” è presente sotto le stelle di colore blu, si vince l’importo indicato sotto la scritta “PREMIO”.

Successivamente si deve scoprire l’importo celato dalla scritta “BONUS TRIS” e verificare i numeri presenti sotto le stelle blu delle sei giocate. 
Se in tre delle sei giocate si rinviene uno stesso numero, si vince un premio pari all’importo indicato sotto la scritta “BONUS TRIS”. (Esempio: se nella “GIOCATA 1”, nella “GIOCATA 3” e nella  “GIOCATA 6” si trova il numero 28 si vince il premio indicato sotto la scritta “BONUS TRIS”).

VINCITA MASSIMA:  € 500.000,00

ALTRI  PREMI (in euro):  5,00 – 10,00 – 15,00 – 25,00 – 50,00 – 150,00 – 500,00 – 1.000,00 – 5.000,00 – 10.000,00 – 50.000,00    

PROBABILITA’ DI VINCITA:  1 biglietto ogni 3,97
PROBABILITA’ DI VINCITA MASSIMA: 1 biglietto ogni 9.840.000

 

PROBABILITA’ DI VINCITA NEL DETTAGLIO:

Importo premi N. biglietti vincenti x blocco iniziale di biglietti (n. 49.200.000) Probabilità di vincita
500.000,00 5 9.840.000,00
50.000,00 5 9.840.000,00
10.000,00 50 984.000,00
5.000,00 100 492.000,00
1.000,00 2.400 20.500,00
500,00 4.100 12.000,00
150,00 328.000 150,00
50,00 328.000 150,00
25,00 328.000 150,00
15,00 2.460.000 20,00
10,00 2.706.000 18,18
5,00 6.232.000 7,89
TOTALI 12.388.660 biglietti vincenti su  49.200.000 biglietti 1 biglietto vincente ogni 3,97 biglietti

 

N.B.: la probabilità di vincita è riferita al numero di biglietti vincenti uno o più premi, tra quelli individuati con il decreto di indizione della lotteria, pubblicato su questo sito.

Regolamento integrale – Decreto direttoriale prot. 995/R.U. pubblicato sul sito istituzionale dal 4 gennaio 2018).