Ti trovi in: Home - Dogane - L'operatore economico - Origine delle merci - Origine delle merci-definizione

Origine delle merci-definizione

La definizione del concetto di origine delle merci è di fondamentale importanza nell’ambito degli scambi fra l’Unione europea ed i Paesi extra UE, poiché il trattamento tributario delle merci dipende dall’origine doganale delle stesse.

Il Codice Doganale dell’Unione fissa i principi di attribuzione dell’origine, non preferenziale e preferenziale, in un articolato del Titolo II che rimanda al RD per il concetto di origine e il cumulo, e al RE per la certificazione dell’origine e le procedure di controllo.

Riferimenti normativi:

Articoli 59-68 del Reg. UE n.952/2013 - CDU
Articoli 31-70 e allegato 22-01 del Reg. Delegato (UE) 2015/2446 – RD
Articoli 57-126 del Reg. di Esecuzione (UE) 2015/2447 – RE