COMUNICAZIONE PAC - 2014 - 025 - 48310

Si segnala che sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea L 118 del 22.04.2014 è stato pubblicato il regolamento (UE) n. 374/2014 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 16 aprile 2014 sulla riduzione o sulla soppressione dei dazi doganali sulle merci originarie dell’Ucraina. Tra il 2007 e il 2011 è stato negoziato un accordo di associazione tra l’Unione europea e i suoi Stati membri, da un lato e l’Ucraina, dall’altro (“accordo di associazione”), comprendente una zona di libero scambio globale e approfondito (DCFTA) siglato nel marzo 2012. Alla luce delle problematiche senza precedenti sul piano politico, economico fronteggiate dall’Ucraina e allo scopo di sostenere l’economia, si è reso opportuno non attendere l’entrata in vigore dell’accordo, ma anticiparne l’attuazione mediante preferenze commerciali autonome e avviare unilateralmente la riduzione o la soppressione dei dazi doganali dell’Unione sulle merci originarie dell’Ucraina conformemente all’accordo di associazione. Il presente Regolamento entra in vigore a decorrere dal 23/04/2014 e si applica fino all’entrata in vigore, o se del caso, fino all’applicazione provvisoria , del titolo IV dell’accordo di associazione e non oltre il 1 novembre 2014. La Commissione pubblicherà un avviso nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea qualora il presente regolamento cessi di applicarsi prima di tale data. Per ulteriori informazioni si rimanda alla lettura del citato regolamento n. 374/2014 allegato alla presente comunicazione.


I dati riportati in questa pagina web non hanno contenuto legale, ma solo informativo e divulgativo