COMUNICAZIONE PAC - 2014 - 104 - 133379

Si segnala che sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea L 335 del 22.11.2014 è stato pubblicato il regolamento di esecuzione (UE) n.1248/2014 della Commissione recante che modifica il regolamento di esecuzione 776/14 recante fissazione del limite quantitativo per le esportazioni di zucchero fuori quota fino al termine della campagna 2014/2015 e che abroga il regolamento di esecuzione (UE) 1061/2014. A norma dell’art. 139, paragrafo 1, primo comma, lettera d) del Reg. UE 1308/13, lo zucchero o l’isoglucosio prodotti in eccesso rispetto alla quota di cui all’art. 136 del medesimo regolamento possono essere esportati solo entro un limite quantitativo fissato dalla Commissione. Il Reg. UE 776 del 16/07/2014, recante la fissazione del limite quantitativo per le esportazioni di zucchero e isoglucosio fuori quota fino al termine della campagna 2014/2015, ha stabilito tale limite in 650.000 tonnellate. Tuttavia la produzione di zucchero fuori quota dovrebbe raggiungere la quantità di 6.200.000 tonnellate. Tenendo conto che il massimale stabilito dall’OMC per le esportazioni di zucchero per la campagna di commercializzazione 2014/2015 non è stato totalmente utilizzato, occorre aumentare di 700.000 tonnellate tale limite quantitativo. Per quanto sopra esposto è necessario modificare il Reg. UE 776/14, abolire la sospensione della presentazione delle domande di titoli fuori quota disposte dall’art. 1, par. 3 del regolamento UE 1061/14 e abrogare quest’ultimo. Il presente regolamento entra in vigore il giorno 22/11/2014. Per ulteriori informazioni si rimanda alla lettura del regolamento allegato alla presente comunicazione.


I dati riportati in questa pagina web non hanno contenuto legale, ma solo informativo e divulgativo