COMUNICAZIONE PAC - 2015 - 015 - 20254

Si segnala che sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea L 39 del 14/02/2015 è stato pubblicato il Regolamento di esecuzione (UE) n. 231/2015 della Commissione del 11/02/2015 della Commissione che modifica il regolamento di esecuzione 720/14 relativo all’attribuzione di diritti d’importazione per le domande presentate per il periodo dal 1 luglio 2014 al 30 giugno 2015 nell’ambito del contingente tariffario aperto dal Reg. CE 431/2008 per le carni bovine congelate e che stabilisce i quantitativi supplementari da assegnare. Il Reg. UE 720/14 ha stabilito un coefficiente di attribuzione da applicare ai quantitativi dei diritti d’importazione richiesti dal 1 luglio 2014 al 30 giugno 2015 nell’ambito del contingente tariffario aperto dal Reg. CE 431/08 per le carni bovine congelate. A seguito di un errore amministrativo da parte del Regno Unito che ha notificato un quantitativo superiore al quantitativo che ha richiesto, occorre aumentare il coefficiente di attribuzione e dei diritti d’importazione, modificando il Reg. UE 720/14. Il coefficiente di attribuzione che sarà applicato sarà quindi del 28,237983%. Entro il 9 marzo 2015 gli Stati Membri assegneranno i diritti d’importazione supplementari pari all’1,139473% agli operatori che li abbiano richiesti e a cui siano stati assegnati ai sensi del Reg. CE 431/08. Per ulteriori informazioni si rimanda alla lettura del citato regolamento n. 231/2015 allegato alla presente comunicazione che entra il vigore il 15/02/2015.