Bandiera della Costa d'Avorio

 

I documenti idonei a provare la definitiva importazione della merce in territorio ivoriano, ai sensi dell'articolo 17 del Reg. Ce 612/2009, sono:

 

  • la Declaration de importation, la quale deve riportare nella casella "type de declaration" la dicitura D3;
  • certificat de dedouanament de marchandises, rilasciato dall'Administration des douanes de la Republique de Cote d'Ivoire. Tale documento non è idoneo se sullo stesso è apposta la dicitura "Transport temporain".
  • il formulario tipo DAU.

I documenti in parola possono essere presentati alternativamente , in quanto sono equipollenti.

Tale documenti devono contenere tutti gli elementi che possano far ricondurre il documento citato all'esportazione effettuata (codice doganale coincidente per le prime sei cifre o descrizione della merce compatibile con quanto dichiarato sulla dichiarazione doganale italiana, identità del mezzo di trasporto con quanto riportato sulla dichiarazione doganale italiana, numero colli e peso lordo/netto della merce ecc.) e devono essere debitamente timbrati e firmati dalla locale autorità doganale.

I documenti possono essere prodotti in originale o copia conforme all'originale.

La conformità all'originale può essere attestata nei modi previsti dal Reg. Ce 612/2009 e segnatamente:

  • dall'autorità doganale della Costa d'Avorio;
  • dall'ICE;
  • da consolati o ambasciate di paesi aderenti all'Unione Europea.

Si fa presente che il documento "Attestation de importation" non è idoneo a comprovare la definitiva importazione in territorio ivoriano, in quanto esso è un documento stilato in previsione della effettuazione di una operazione finanziaria legata ad una importazione.

Specimen (immagine .gif solo in visione)

Specimen (immagine .gif solo in visione)