Normativa

La normativa posta a fondamento della politica e della gestione degli aiuti alimentari comunitari e nazionali è la seguente:

  • Reg. (CE) 1257/96 del Consiglio relativo all'aiuto umanitario
  • Reg. (CE) 1292/96 del Consiglio relativo alla politica e alla gestione dell'aiuto alimentare", disegna il quadro generale delle azioni di assistenza e, all'allegato 1, elenca i paesi e gli organismi, periodicamente aggiornati, che possono essere oggetto di azioni di aiuto alimentare comunitario. Nell'assegnazione degli aiuti alimentari si da la priorità alle fasce più povere della popolazione ed ai paesi a basso reddito, afflitti da gravi problemi alimentari.
  • Reg. (CE ) 2519/97 della Commissione che stabilisce le modalità generali per la mobilitazione di prodotti da fornire a titolo del reg. CE 1292/96 del Consiglio per l'aiuto alimentare comunitario, fissa le modalità specifiche, quali le condizioni relative alle gare d'appalto per l'attuazione del regolamento 1292/96
    Comunicazione delle Commissione relativa alle caratteristiche dei prodotti da fornire a titolo di aiuto alimentare comunitario (gazzetta ufficiale C312 del 31/10/2000).
  • Reg. CE 2298/2001 della Commissione: recante modalità particolari per l'esportazione di prodotti da fornire a titolo di aiuto alimentare comunitario ed ha introdotto una disciplina comune per gli aiuti alimentari comunitari e nazionali.
  • Reg. CE 1276/2008 della Commissione relativo al controllo mediante controlli fisici delle esportazioni di prodotti agricoli che beneficiano di una restituzione a titolo di aiuto alimentare comunitario.