Direzione Internal audit

Svolge funzioni di controllo per valutare l'adeguatezza e l'aderenza dei processi e dell'organizzazione alle norme, alle circolari, alle direttive garantendo le verifiche di compliance rispetto alla normativa interna ed esterna e assicurando il costante riporto delle attività realizzate al Direttore dell’Agenzia. Contribuisce all’efficacia e all’efficienza dell'organizzazione attraverso la valutazione del sistema di controllo interno nell’ottica del miglioramento continuo dei processi e la promozione della cultura del controllo e della mitigazione dei rischi. Assicura attività di audit su processi e strumenti inerenti all’operatività dell’Agenzia, evidenziando eventuali criticità e promuovendo le relative azioni correttive. Svolge indagini ispettive straordinarie su incarico del Direttore dell’Agenzia. Formula al Direttore dell'Agenzia la proposta complessiva di piano e di programma delle attività di Audit. Supporta il Direttore dell’Agenzia, di concerto con le Direzioni Centrali, nella definizione dei regolamenti in materia di termini e responsabili dei procedimenti e di disciplina dell’accesso ai documenti amministrativi; fino all’emanazione di tali regolamenti, si applicano le disposizioni contenute nei regolamenti di attuazione della Legge 7 agosto 1990, n. 241 in vigore per il Ministero delle Economa e delle Finanze. Garantisce l’adozione di soluzioni e metodi per la protezione dei dati personali nella figura del DPO. Definisce le metodologie e le procedure operative per i controlli di regolarità amministrativa e contabile di cui all'art. 2 del decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 286, attraverso approcci mirati alla prevenzione degli eventi dannosi. Cura e coordina le indagini per la corretta applicazione dei principi di autonomia e indipendenza da parte del personale dell'Agenzia ai sensi della legge 23 dicembre 1996, n. 662 e successive modificazioni. Cura lo sviluppo del modello di gestione del rischio di corruzione e monitora il rispetto del piano da parte delle strutture centrali e territoriali. Coordina le iniziative formative in tema di anticorruzione e trasparenza. Gestisce i rapporti con autorità e organismi esterni preposti all’attuazione della normativa anticorruzione. Il Direttore della Direzione Internal Audit è nominato Responsabile della Prevenzione della Corruzione e per la trasparenza, ai sensi della Legge n.190/2012. Il Direttore della Direzione monitora il corretto adempimento degli obblighi di pubblicazione e di trasparenza previsti dal D. Lgs. n. 33/2013. Indirizza e coordina le Direzioni territoriali nelle materie di competenza monitorandone le attività”.

La Direzione si compone dei seguenti uffici di livello dirigenziale non generale.

Direttore centrale: Salvatore Roberto MICCICHE'

Telefono: 0650246079

E-mail: dir.internalaudit@adm.gov.it

PEC: dir.internalaudit@pec.adm.gov.it

Trasparenza, accesso e anticorruzione

Monitora l'adempimento degli obblighi in materia di pubblicazione previsti dal d.lgs. n. 33/2013 e cura la periodica verifica e rendicontazione all' Organismo Indipendente di Valutazione (O.I.V.) in conformità alle prescrizioni impartite dall' Autorità nazionale Anti Corruzione (A.N.A.C.). Gestisce i procedimenti di accesso civico e il riesame delle istanze relative ai procedimenti di accesso civico generalizzato, nei casi di diniego totale o parziale, o di mancata risposta entro i termini da parte degli uffici. Monitora l'uniformità di comportamento da parte degli uffici nelle trattazioni delle istanze di accesso. Elabora gli indirizzi e fornisce istruzioni operative in materia di accesso. Assicura il supporto all'RPCT, curando, in particolare, la predisposizione della proposta di Piano triennale per la prevenzione della corruzione e i relativi aggiornamenti annuali. Effettua il monitoraggio sull'attuazione delle misure previste nel suddetto Piano, predisponendo la relazione annuale, in conformità alle indicazioni dell'A.N.A.C. Vigila sul rispetto delle disposizioni in materia di inconferibilità e incompatibilità degli incarichi. Coopera con le strutture competenti per la stesura e l'aggiornamento del Codice di comportamento del personale dell'Agenzia.

Direttore: Vincenzo FUSCO

Telefono: 0039  0650246079

E-mail: dir.internalaudit.trasparenza@adm.gov.it

Valutazione dei rischi interni

Supporta l'individuazione, la valutazione e la gestione dei rischi aziendali, promuovendo l'adozione di sistemi e metodologie di gestione, nonché la definizione e diffusione di politiche, processi e metodi di gestione dei rischi. Cura e coordina la valutazione quali-quantitativa dei rischi aziendali (risk assessment) e supporta le figure/organi istituzionali nell'adozione di approcci risk based per gli ambiti e le valutazioni di competenza. Supporta la definizione dei piani di azione per la gestione dei rischi, in coerenza con la valutazione e le politiche di gestione degli stessi. Promuove le iniziative di responsabilizzazione del personale e di diffusione della cultura del rischio e dei controlli a livello aziendale. Cura l'analisi e l'elaborazione dei dati e delle informazioni acquisiti presso le strutture dell'Agenzia, al fine di elaborare la mappa dei rischi e di proporre strategie d'intervento volte ad assicurare l'efficacia del sistema di controllo interno. Esamina i fatti di rilievo verificatisi presso gli uffici dell'Agenzia, individuando i fattori di criticità e delle possibili misure di contenimento del rischio. Elabora dati e statistiche sulle materie d'interesse, assicurando il necessario supporto alle decisioni.

Direttore: Sabrina ESPOSITO

Telefono: 0039  0650243229

E-mail: dir.internalaudit.valutazione@adm.gov.it

Audit e indagini interne

Svolge funzioni di consulenza interna e di controllo sull'adeguatezza e aderenza dei processi, procedure e organizzazione alle norme, circolari e direttive. Valuta la funzionalità degli standard operativi ai fini del raggiungimento degli obiettivi istituzionali. Propone al Direttore il Piano delle attività di audit da effettuare sulle strutture dell'Agenzia. Nel corso degli interventi sugli uffici evidenzia le irregolarità, segnala i rischi di disfunzioni e indica le relative attività correttive. Coadiuva il Dipartimento delle Finanze in merito all' attività di vigilanza nel quadro della Convenzione con il Ministero dell'Economia e delle Finanze. Riceve le informazioni su eventuali situazioni irregolari o anomale e svolge le relative indagini su delega del Direttore dell'Agenzia, anche avvalendosi delle competenti strutture. Gestisce le segnalazioni dei "whistleblower" con le garanzie previste dall'art. 54 bis d.lgs. n. 165/2001. Effettua indagini per la corretta applicazione dei principi di autonomia e indipendenza da parte del personale centrale dell'Agenzia ai sensi della L. 23 dicembre 1996, n. 662.

Direttore: Salvatore MICCICHE’ (interim)

Telefono: 0039  0650246079

E-mail: dir.internalaudit.indagini@adm.gov.it

Ufficio protezione dati personali

Definisce le linee attuative delle disposizioni riguardanti la protezione dei dati personali all'interno dell'Agenzia. Sovraintende alla tenuta e all'aggiornamento del Registro dei trattamenti sulla base delle informazioni fornite dai vari uffici dell'Agenzia. Informa e fornisce consulenza al titolare e al responsabile del trattamento, nonché ai dipendenti che eseguono il trattamento, in merito agli obblighi derivanti dalla normativa in materia di protezione dei dati personali. Fornisce, se richiesto, un parere in merito alla valutazione d'impatto sulla protezione dei dati personali. Sorveglia l'osservanza delle disposizioni normative europee e nazionali, nonché delle politiche del titolare o del responsabile del trattamento, in materia di protezione dei dati personali, compresi l'attribuzione delle responsabilità, la sensibilizzazione e la formazione del personale che partecipa ai trattamenti e alle connesse attività di controllo. Gestisce, in collaborazione con le strutture coinvolte, le istanze degli interessati per tutte le questioni relative al trattamento dei loro dati personali e all'esercizio dei loro diritti derivanti dalle disposizioni in materia di protezione dei dati personali. L'ufficio dipende funzionalmente dal Direttore dell'Agenzia.

Direttore: Davide DIAMARE

Telefono: 0039  0650246079

E-mail: dir.internalaudit.datipersonali@adm.gov.it