Ti trovi in: Home - L'Agenzia - Amministrazione trasparente - Organizzazione - Articolazione degli uffici - Direzioni centrali - Direzione Organizzazione e digital transformation

Direzione Organizzazione e digital transformation

Assicura la progettazione e lo sviluppo del modello organizzativo dell’Agenzia, nonché l’ottimizzazione e il miglioramento dei processi di lavoro. Garantisce la coerenza e sostenibilità dell’assetto organizzativo, in termini di distribuzione delle responsabilità, modalità operative, strumenti e risorse applicate. Garantisce un coordinato sviluppo e il costante aggiornamento e diffusione della normativa organizzativa. Definisce le linee evolutive dei sistemi Information Communication Technology (ICT) anche in relazione agli obiettivi strategici dell’Agenzia e in coerenza con i piani e-government nazionali e dell’Unione Europea. Orienta e coordina lo sviluppo e la realizzazione del sistema informativo in relazione alle competenze istituzionali dell’Agenzia e ai servizi resi agli utenti esterni nonché agli ulteriori servizi interni di supporto. Garantisce gli sviluppi evolutivi ed innovativi delle applicazioni IT e delle iniziative di carattere tecnologico, secondo un approccio integrato e di razionalizzazione, semplificazione ed efficientamento dei processi. Garantisce, attraverso l’analisi dei requisiti, la definizione degli scenari evolutivi delle architetture ed infrastrutture ICT, degli standard tecnologici e di qualità. Promuove e coordina interventi di innovazione tecnologica e di processo nell’ambito delle opportunità di finanziamento offerte dai Fondi strutturali e dai Programmi quadro europei per la ricerca e l’innovazione. Svolge l’analisi e l’elaborazione dei dati statistici che interessano l’Agenzia e nell’ambito del SISTAN, promuove la diffusione e la divulgazione delle informazioni anche attraverso l’utilizzo di formati aperti (open data). Indirizza e coordina, per le materie di competenza, le Direzioni territoriali dell’Agenzia monitorandone le attività.

La Direzione si compone dei seguenti uffici di livello dirigenziale non generale.

Direttore centrale: Laura CASTELLANI

Telefono: 06 50246577

Fax: 06 50243212

E-mail: dir.organizzazione-digitaltransformation@adm.gov.it

PEC: dir.organizzazione-digitaltransformation@pec.adm.gov.it

Processi, sviluppo e servizi

Cura la definizione dei processi e delle modalità operative da adottare, con riferimento a regole, logiche di processo e pratiche operative. Individua, in interlocuzione con le strutture responsabili, le opportunità di miglioramento / efficientamento / razionalizzazione dei processi e degli strumenti interni a supporto, promuovendo le relative iniziative di intervento. Definisce e promuove le iniziative di carattere tecnologico, secondo un approccio integrato e di razionalizzazione, semplificazione ed efficientamento dei processi. Assicura l’integrazione e la coerenza delle attività di progetto nella pianificazione ICT. Cura la predisposizione del Piano Tecnico di Automazione dell’Agenzia, rilevando le esigenze di informatizzazione delle procedure presso le Direzioni dell’Agenzia. Cura la definizione, produzione e misurazione degli indicatori inerenti ai progetti. Gestisce la progettazione di soluzioni innovative tecnologiche e/o di processo per la tracciabilità lungo la catena logistica, connesse allo sviluppo delle reti di trasporto intermodali in ambito nazionale, UE ed extra UE. Gestisce il polo centrale di monitoraggio dedicato alla tracciabilità/rintracciabilità delle merci. Definisce le linee guida per lo sviluppo degli applicativi per assicurare un’evoluzione integrata del sistema informativo dell’Agenzia. Fornisce il supporto applicativo e specialistico agli Uffici. Cura lo sviluppo di applicativi in house tramite la raccolta dei requisiti funzionali, la definizione dei requisiti tecnici, l’analisi, la realizzazione e il collaudo. Promuove e cura le iniziative per il miglioramento della qualità dei servizi. Gestisce il sistema di rilevazione della qualità dei servizi anche attraverso sistemi automatizzati e indagini di customer satisfaction. Gestisce le relazioni con i partner di progetto. Assicura la partecipazione, per le materie di competenza, ai comitati e ai gruppi di lavoro a livello nazionale e internazionale. Nelle materie di competenza, coordina e monitora la conforme applicazione delle attività da parte delle direzioni periferiche dell’Agenzia.

Direttore: Sebastiano FERRARA

Telefono:

E-mail: dir.organizzazione-digitaltransformation.processi@adm.gov.it

Sistemi ICT e cooperazione applicativa

Assicura la conduzione del sistema informativo dell'Agenzia. Assicura la qualità globale dei sistemi e dei servizi informatici, definendo gli standard qualitativi e i livelli di servizio da assicurare nella realizzazione dei sistemi informativi, anche ai fini della predisposizione dei contratti ICT, delle modalità per l'erogazione dei servizi telematici curando il rilascio delle credenziali per l'utilizzo degli stessi. Garantisce, attraverso l'analisi dei requisiti, la definizione degli scenari evolutivi delle architetture ed infrastrutture ICT, degli standard tecnologici e di qualità. Promuove e realizza gli sviluppi evolutivi ed innovativi delle applicazioni IT in coerenza con l'Agenda Digitale Nazionale e unionale e con il modello organizzativo e i relativi processi. Definisce e promuove le iniziative di carattere tecnologico, secondo un approccio integrato e di razionalizzazione, semplificazione ed efficientamento dei processi. Cura la predisposizione del Piano Tecnico di Automazione dell'Agenzia, rilevando le esigenze di informatizzazione delle procedure presso le competenti Direzioni Centrali. Rileva le esigenze ai fini del soddisfacimento della domanda di hardware, dei servizi di rete e dei sistemi di comunicazione basati su tecnologie informatiche. Verifica l'infrastruttura di sicurezza attraverso l'analisi di vulnerabilità e, in caso di attacchi e minacce, attiva, di concerto con il fornitore, le azioni di contenimento in collaborazione con le strutture di presidio nazionali e internazionali. Monitora i contratti ICT e promuove i piani di digitalizzazione e semplificazione dei processi. Cura la gestione operativa del sistema informatico e l'interconnessione con altri sistemi, anche garantendo l'integrazione con il sistema informativo della fiscalità e la cooperazione con i sistemi informativi delle amministrazioni nazionali e dell'Unione Europea. Cura lo sviluppo e la realizzazione dei sistemi tecnologici, anche di quelli innovativi per la comunicazione, garantendone l'interoperabilità con i sistemi informativi delle amministrazioni nazionali e dell'Unione Europea. Supporta il Direttore Centrale nella gestione del piano degli investimenti ICT e dei piani operativi di attuazione e pianifica lo sviluppo del sistema generale della sicurezza ICT. Nelle materie di competenza, coordina e monitora la conforme applicazione delle attività da parte delle direzioni periferiche dell'Agenzia.

Direttore: Danilo BOTTONE (INTERIM)

Telefono:

E-mail: dir.organizzazione-digitaltransformation.sistemi@adm.gov.it

Organizzazione, ricerca e transizione digitale

Supporta la Direzione Generale nella progettazione e sviluppo del modello organizzativo dell’Agenzia, attraverso la declinazione dello stesso in strutture organizzative e relative responsabilità, implementando la transizione al digitale dell’Agenzia secondo i criteri definiti dall’art.17 del Codice dell’Amministrazione Digitale (CAD) curando le attività e i processi organizzativi ad essa collegati e necessari alla realizzazione di un’amministrazione digitale e all’erogazione di servizi fruibili, utili e di qualità. Definisce la graduazione delle posizioni dirigenziali e delle posizioni organizzative ex art. 1, comma 93, lettere a) e c), della legge 27 dicembre 2017, n. 205. Presidia i requisiti di coerenza, funzionamento e sostenibilità complessiva del modello organizzativo, in termini di distribuzione delle responsabilità, delle risorse, delle modalità operative, strumenti, risorse applicate e carichi di lavoro. Individua gli interventi di manutenzione ed evoluzione del modello organizzativo, anche in relazione all’evoluzione delle esigenze in termini di funzionamento, promuovendo il coordinamento delle strutture interessate e la sperimentazione di modalità innovative di organizzazione del lavoro. Svolge l’analisi di interrelazione tra il modello organizzativo e i sistemi informativi dell’Agenzia attraverso la definizione e l’elaborazione delle linee evolutive dei sistemi in relazione agli obiettivi strategici dell’Agenzia e in coerenza con i piani di e-government nazionali e dell’Unione europea per la transizione digitale. Cura la redazione di studi e analisi su tematiche di innovazione tecnologica, in raccordo con gli indirizzi strategici nazionali e internazionali. Supporta l’attività di recruiting interno ed esterno da parte della Direzione Personale, definendo ruoli e profili di competenza, in coerenza con il modello organizzativo. Segue le evoluzioni tecnologiche emergenti e promuove l’innovazione dei servizi resi all’utenza anche in relazione alle possibilità di finanziamento nel panorama internazionale. Effettua la pianificazione e il coordinamento degli investimenti e della spesa corrente ICT in relazione al piano annuale e triennale degli investimenti e della conduzione ICT, secondo quanto previsto dalla strategia digitale e in accordo con le esigenze di automazione espresse dalle Direzioni Centrali o derivanti dall’Agenda digitale e dai piani di e-government nazionali e unionali. Predispone e cura le candidature ai bandi di finanziamento e gestisce i progetti finanziati, informandone la Direzione Relazioni e Progetti Internazionali ed istituzionali a cui fornisce supporto per i progetti a cura della medesima Direzione. Coordina e attua i progetti attivati nell’ambito di programmi internazionali di sviluppo, ricerca e innovazione tecnologica. Cura la rendicontazione dei progetti suddetti verso gli organismi esterni. Gestisce le relazioni con i partner di progetto. Assicura la partecipazione, per le materie di competenza, ai comitati e ai gruppi di lavoro a livello nazionale e internazionale. Nelle materie di competenza, coordina e monitora la conforme applicazione delle attività da parte delle direzioni periferiche dell’Agenzia.

Direttore: Danilo BOTTONE

Telefono:

E-mail: dir.organizzazione-digitaltransformation.organizzazione-ricerca@adm.gov.it