Ti trovi in: Home - Servizi digitali - PON infrastrutture e reti 2014 - 2020 - Progetti finanziati - PROG 0101 Digitalizzazione procedure nel Porto di Bari - ADM

PROG 0101 Digitalizzazione procedure nel Porto di Bari - ADM

Il progetto costituisce la prima realizzazione sul campo di interventi che saranno estesi, in prospettiva, anche ad altri porti del Meridione ed ha la finalità di razionalizzare gli scambi di informazioni tra gli attori del ciclo portuale, tramite l’interoperabilità tra il sistema informativo doganale AIDA e il Port Community System GAIA operativo nel porto di Bari. La sua attuazione avviene, pertanto, in stretta collaborazione con l’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico meridionale.

Gli interventi principali riguardano la digitalizzazione delle procedure di imbarco/sbarco, di ingresso/uscita dai nodi portuali, di tracciamento delle merci all’interno dello spazio portuale, nonché l’informatizzazione dei pagamenti delle tasse portuali nel Porto di Bari.

Con l’iniziativa nel porto di Bari si definisce anche un modello di interoperabilità applicabile agli altri porti quale che sia il livello di automazione del Port Community System adottato.

Il progetto è stato ammesso a finanziamento, per un importo di euro 1.928.670 dall’Autorità di gestione del PON con presa d’atto prot. n. 7455 del 21.07.2017. Le attività progettuali sono in corso.

In occasione della 82^ Fiera del Levante, ADM ha presentato il progetto PON Digitalizzazione delle procedure nel porto di Bari nell’ambito della tavola rotonda “Porti Sicuri", nella quale è stato illustrato il legame tra sicurezza e competitività nei porti italiani.

Digitalizzare la supply chain per controlli a valore aggiunto: l'approccio olistico di ADM (Teresa Alvaro)

ADM - digitalizzazione delle procedure nel Porto di Bari