Ti trovi in: Home - L'Agenzia - ADM comunica - Videoprocessi ADM - Informatizzazione dell’albo dei beneficiari e della gestione delle prenotazioni delle importazioni

Informatizzazione dell’albo dei beneficiari e della gestione delle prenotazioni delle importazioni

La Commissione europea, con Decisione n. 491 del 3 aprile 2020, ha consentito l’importazione in franchigia dai dazi all’importazione e in esenzione dall’IVA di merci necessarie a fronteggiare l’emergenza sanitaria da COVID-19. I beni ammessi in esenzione sono oggetto di distribuzione gratuita alle persone a rischio contagio o coinvolte nella lotta contro focolai del virus e sono elencati in una lista fornita dalla Commissione europea, che gli Stati Membri possono integrare secondo specifiche esigenze nazionali.

ADM, in attuazione della Decisione, ha creato un albo informatizzato dei beneficiari che possono essere esclusivamente:

  • Organizzazioni statali inclusi enti statali, enti pubblici e altri organismi di diritto pubblico
  • Unità di pronto soccorso
  • Altre organizzazioni di beneficenza o filantropiche approvate dalle autorità competenti.

Il videoprocesso illustra come - eliminata l’originaria procedura cartacea di svincolo diretto o celere - sia stata semplificata, informatizzata e velocizzata sia l’iscrizione all’albo dei beneficiari sia la prenotazione delle importazioni di merci in franchigia.