Ti trovi in: Home - Monopoli - Giochi - Giochi a base sportiva - Scommesse Virtuali

Scommesse Virtuali

Descrizione del gioco


Le scommesse virtuali sono scommesse effettuate su eventi simulati al computer il cui esito è visualizzato tramite una grafica animata o per mezzo di un evento reale precedentemente registrato.

Un evento virtuale può essere immaginato come una rappresentazione visuale dell'estrazione di un numero pseudo casuale. Le quote vengono assegnate da un sistema certificato e sono create in modo che i concorrenti con una più alta probabilità di essere estratti abbiano quote più basse e viceversa, tenendo conto che alla percentuale di vincita teorica deve essere applicata la percentuale di allibramento secondo quanto disposto dal decreto direttoriale 12 febbraio 2013. E' possibile scommettere sia su di un singolo evento (scommessa singola) sia su una combinazione di questi (scommessa multipla); in questo caso la quota di vincita è pari al prodotto delle singole quote offerte per gli esiti indicati per ciascun avvenimento. Il costo base di una scommessa su eventi virtuali è pari a 0,50 euro e l’importo minimo scommettibile è di 1,00 euro. Non possono essere effettuate scommesse che originano una vincita superiore a 10.000 euro.

L'accettazione delle giocate viene effettuata presso i negozi ed i corner ippici e sportivi. Le ricevute vincenti vanno presentate all'incasso entro 90 giorni solari dalla data dell'ultimo avvenimento oggetto di scommessa. Il Totalizzatore Nazionale, sia per la raccolta presso i punti fisici che per la raccolta a distanza, osserva il seguente orario: - apertura alle ore 06:00 - chiusura alle ore 24:00.