Ti trovi in: Home - Monopoli - Giochi - Bingo - Bingo di sala - Come si diventa operatore

Come si diventa operatore

Logo Bingo

L'apertura di una sala-bingo può essere effettuata partecipando alle gare comunitarie espletate dall'Amministrazione.

I vincitori approntano le sale nei termini indicati dal bando di gara ed in conformità all'offerta presentata, la quale contiene la descrizione delle caratteristiche tecniche del progetto, della funzionalità della struttura, della ubicazione dei locali nonché della qualità e tipologia dei servizi funzionali (ristorazione, sala giochi per bambini, ecc.).

A seguito del collaudo della sala da parte dell'Amministrazione viene stipulata la convenzione di concessione prestando una cauzione di € 516. 456,89.

La gara per l'apertura delle sale-bingo è stata espletata nell'anno 2001. Pertanto, all'attualità, si può diventare operatore attivando il procedimento di trasferimento della titolarità di una concessione già in essere, cioè acquistando una sala-bingo già attiva. La domanda di trasferimento deve essere inoltrata alla Direzione generale dell'Amministrazione dal titolare della concessione.

Il gestore della sala-bingo percepisce un compenso pari al 18,2% del valore delle cartelle vendute.