Istanza

L’istanza di rateizzazione, redatta secondo il modello (44.83 KB) allegato, sarà compilata e presentata dall’interessato all'Ufficio Regionale territorialmente competente.

In essa saranno riportati i seguenti dati:

  • i dati personali del rappresentante legale della società nonché quelli della società stessa;
  • i dati dell’ordinanza – ingiunzione, il cui importo si chiede di rateizzare; l’importo totale della sanzione ed il numero delle rate in cui si chiede di ripartire il debito;
  • i motivi di obiettiva difficoltà per cui non si può procedere al pagamento in unica soluzione, allegando, al riguardo, la documentazione atta a dimostrare una precaria situazione reddituale e/o di temporanea carenza di liquidità.